Provincia Italiana dell'Immacolata Concezione OFM Conv. - Via del Parlamento, 32 - 90133 PALERMO
Chiusura dell’Oasi San Francesco
Comunicato Stampa circa la chiusura dell'Oasi San Francesco in Avola

È con profondo rammarico che annunciamo la chiusura dell’Oasi San Francesco di Avola, una struttura ricettiva per anziani che per decenni ha rappresentato un pilastro della nostra comunità. A seguito di una recente e approfondita valutazione tecnica, sono emerse gravi problematiche strutturali che rendono impossibile continuare a garantire la sicurezza e il benessere degli ospiti e del personale.

 

Fondata dal venerato Padre Tavolacci e sostenuta con dedizione da tutti i frati della Provincia di Sicilia dei Frati Minori Conventuali, l’Oasi San Francesco ha offerto un rifugio accogliente e premuroso agli anziani della nostra città e delle zone limitrofe. In questo lungo periodo, ci siamo impegnati a creare un ambiente dove ogni residente potesse sentirsi a casa, circondato da cure amorevoli e attenzione professionale.

 

Le ispezioni recenti hanno purtroppo evidenziato danni strutturali tali da richiedere interventi estesi e costosi, oltre le nostre attuali possibilità operative. La sicurezza degli ospiti è e rimane la nostra priorità assoluta, e per questo motivo, nonostante il dolore che questa decisione comporta, siamo costretti a chiudere irrimediabilmente la struttura.

 

Il nostro personale sta lavorando senza sosta per garantire che tutti gli attuali residenti dell’Oasi San Francesco siano trasferiti in altre strutture adeguate, in modo da assicurare la continuità delle cure e dell’assistenza senza alcuna interruzione. Abbiamo attivato collaborazioni con altre strutture locali per rendere questo processo il più agevole e rapido possibile.

 

Vorremmo esprimere la nostra più profonda gratitudine alle famiglie e alla comunità per il loro incondizionato supporto e per la fiducia che hanno riposto in noi durante tutti questi anni. Siamo pienamente consapevoli dell’impatto che questa chiusura definitiva avrà e ci impegniamo a fare tutto il possibile per sostenere i nostri ospiti e le loro famiglie durante questa transizione.

 

Siamo fiduciosi che, con il supporto della comunità e delle istituzioni locali, riusciremo a trovare soluzioni adeguate per ogni residente, garantendo loro la stessa qualità di assistenza che hanno sempre ricevuto presso l’Oasi San Francesco.